Schermata 2016-07-19 alle 03.04.15

DONNA DA FUOCO AL MARITO PER AVER VIOLENTATO LA FIGLIA

Quando Tatanysha Hedman ha scoperto che suo marito 52 anni di età, Vincent Phillips, violentava e molestava sua figlia, avuta da un altro uomo, ha preso in mano la situazione e gli ha dato fuoco, perché riteneva che il gesto fosse troppo disumano, e che la vita di sua figlia fosse segnata per sempre.

 La madre di 40 ha aspettato che il marito andasse a letto, poi mentre lui dormiva, lei gli ha versato un liquido combustibile di sopra e ha acceso un fiammifero. Ha poi ammesso alla polizia che lei ha dato intenzionalmente fuoco al marito, perché sparargli sarebbe stato “troppo carino”. Leggi…

Condividi
Schermata 2016-07-18 alle 20.35.26

PIU’ DI 1.3 MILIONI DI BAMBINI ITALIANI VIVONO AL FREDDO SENZA CIBO: I CLANDESTINI IN HOTEL

Povera Italia: nel nostro Paese accade che tra i migranti ci sia chi rifiuta centri di accoglienza per assenza di campo al cellulare (è accaduto a Boveglio, paesino collinare in provincia di Lucca, come raccontato ieri su Il Tempo ) o per pasti non graditi mentre i bambini italiani che vivono senza televisore o riscaldamento sono 1 su 4. Non si tratta di statistiche fornite dalla Lega di Matteo Salvini o da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, bensì dall’Unicef e dall’Istat. Leggi…

Condividi
Schermata 2016-07-18 alle 14.31.15

BRESCIA -NATI AGNELLI CON VOLTO UMANO, IL PERCHÉ VI LASCERÀ DI STUCCO!

Ci si aspettava un parto nomale all’ovile “La perla” di Fornaci, in provincia di Brescia, ma l’aspetto degli agnelli appena nati ha subito fatto denotare delle grandi anormalità. I piccoli ovini mostravano infatti gravi deformazioni dovute a mutazioni genetiche causate da inquinamento ambientale a opera dell’uomo. Leggi…

Condividi
Schermata 2016-06-27 alle 20.32.34

CHIELLINI-PELLE’, DISTRUTTA LA SPAGNA. L’ITALIA VINCE 2-0

Un’Italia bella, bellissima, ma che sa anche soffrire, vince due a zero contro una Spagna ridotta ai minimi termini. Meravigliosa prestazione degli uomini di Antonio Conte che con Chiellini poco dopo la mezz’ora e Pellè all’ultimo minuto stravincono la sfida latina, andando a incrociare, a Bordeaux agli ottavi, gli avversari storici della Germania. Leggi…

Condividi

Close
Supporta il nostro sito
Cliccando con un mi piace