Schermata 2016-08-07 alle 16.40.07

FERRAGOSTO DA INCUBO! TEMPORALI E NUBIFRAGI IN ARRIVO

loading...

Una pessima notizia per chi ha scelto di partire dopo il Ferragosto.  Perché le informazioni che arrivano dai meteorologi sono pessime. A partire dal 13 al 15 di agosto infatti l’Italia potrebbe infatti essere funestata dall’avvento di un fronte perturbato nordatlantico, Troy, il quale avrebbe tutte le potenzialità per portare sul nostro Paese condizioni meteo addirittura autunnali.  


(BARZELLETTA) UCCIO E LE RAGAZZE, GUARDA COSA… di robadapazzi

Ferragosto autunnale – Secondo gli esperti, di 3BMeteo.it e Meteo.it, nel corridoio di correnti instabili, umide e anche fresche che arrivano dal Nord Atlantino, avrebbe strada spianata il vortice “Troy” che, tra qualche giorno, inizierebbe a formarsi tra il Nord atlantico e il Mare del Nord. Le previsioni non sono quindi rosee per il Ferragosto che sarebbe su gran parte dell’Italia caratterizzato da tempo perturbato, ventilato, con rovesci e temporali. Oltre che con un calo improvviso delle temperature.

FORTE MALTEMPO CON IL VORTICE TROY – La fase clou dell’estate, 13/14/15 agosto, potrebbe essere funestata dall’avvento di un fronte perturbato nordatlantico, Troy, il quale avrebbe tutte le potenzialità per portare sull’Italia condizioni meteo addirittura autunnali. Ci sono molte indicazioni per un brusco calo di pressione sul Centronord Europa, per quel periodo, con un’onda depressionaria che solcherebbe bene anche il Mediterraneo centrale. 

NUBIFRAGI E TEMPORALI – Nel corridoio di correnti instabili, umide e anche fresche nordatlantiche, avrebbe strada spianata il vortice Troy che, tra qualche giorno, inizierebbe a formarsi tra il Nord atlantico e il Mare del Nord. Se l’evoluzione barica, ora delineata dai modelli, venisse confermata, come è abbastanza probabile, la fase 13/14/15 agosto trascorrerebbe su gran parte dell’Italia all’insegna del tempo piuttosto perturbato, ventilato, con rovesci e temporali diffusi e con calo termico anche apprezzabile. FERRAGOSTO COMPROMESSO? – Ci auguriamo, ovviamente, che la tendenza a instabilità per i giorni intorno a Ferragosto prenda una piega più morbida e che il vortice Troy, limiti la sua azione a latitudini più settentrionali. Seguiremo passo passo l’evoluzione consapevoli sin da ora, tuttavia, che, così come stanno le indicazioni in nostro possesso, la possibilità che il periodo di Ferragosto possa mostrarsi instabile e fresco sono abbastanza elevate.

http://italianosveglia.com/index.html


Close
Supporta il nostro sito
Cliccando con un mi piace